Di | ottobre 22, 2015

Ecco alcune risposte alle domande che potresti avere durante l'aggiornamento del tuo PC a Windows 10.

  • Quando riceverò il mio aggiornamento gratuito?

Se hai prenotato l'upgrade gratuito, sta arrivando. Fai parte del più grande evento di aggiornamento software di sempre e lo stiamo gestendo in modo che tutti abbiano una grande esperienza. Guarda la tua notifica per l'aggiornamento da Ottieni Windows 10 app: potrebbero essere pochi giorni o diverse settimane.

Ti consigliamo di attendere che ti informiamo una volta che abbiamo confermato che il tuo PC è pronto. Se non puoi assolutamente aspettare e sei esperto di tecnologia, puoi utilizzare lo strumento di creazione multimediale per installarlo immediatamente. E puoi sempre controllare lo stato dell'aggiornamento in Ottieni Windows 10 App.

  • Perché devo attivare Windows prima di eseguire l'aggiornamento?

L'aggiornamento gratuito a Windows 10 è disponibile solo se utilizzi Windows autentico su un dispositivo idoneo. Prima di poter eseguire l'aggiornamento, dovrai attivare la versione corrente di Windows utilizzando un codice Product Key.

Se disponi di un codice Product Key per la versione corrente di Windows, ma non funziona quando provi a usarlo, vai al attivazione del prodotto articolo per ulteriore aiuto.

Se non hai un codice Product Key o non sei in grado di attivare la versione corrente di Windows, dovrai utilizzare il supporto di installazione per Windows 10. Per maggiori informazioni su come creare un supporto di installazione per Windows 10, vai al Sito Web per il download del software Microsoft.

  • Come posso liberare spazio per l'aggiornamento?

Avrai bisogno almeno 8 GB di spazio libero per l'aggiornamento a Windows 10. Se il tuo PC non dispone di spazio sufficiente, ecco alcune cose che puoi provare:

  1. Rimuovi i file o le app che non ti servono più.
  2. Usa Pulizia disco per liberare spazio.
  3. Collega un'unità esterna con spazio libero sufficiente per continuare con l'aggiornamento. Assicurati di conservare questa unità esterna in un luogo sicuro dopo l'aggiornamento, nel caso in cui ne hai bisogno per le opzioni di ripristino.
  • Perché devo disinstallare alcune delle mie app durante l'aggiornamento?

Alcune app devono essere disinstallate perché potrebbero causare problemi con il processo di aggiornamento. Potrai reinstallare queste app dopo l'aggiornamento a Windows 10 è fatta.

Altre app devono essere disinstallate perché non funzioneranno correttamente o potrebbero non funzionare affatto con Windows 10. Non potrai reinstallare o utilizzare queste app al termine dell'aggiornamento.

  • Potrò utilizzare Windows Media Center dopo l'aggiornamento?

No, Windows Media Center non è disponibile come parte di Windows 10 e verrà rimosso durante l'aggiornamento. Una volta completato l'aggiornamento, non sarai in grado di installare Windows Media Center.

L'app Windows DVD Player verrà scaricata gratuitamente sul tuo PC dopo aver aggiornato Windows 7 o Windows 8 con Windows Media Center su Windows 10. Puoi usare questa app per riprodurre DVD. Per maggiori informazioni su questa app.

L'app Windows DVD Player è disponibile gratuitamente per un periodo di tempo limitato per le persone che eseguono Windows 7 Home Premium, Professionale, Ultimate, finestre 8, o Windows 8.1 con Windows Media Center.

Tieni presente che Windows Media Center non è incluso in Windows 10 e verrà rimosso quando esegui l'aggiornamento a Windows 10. Al termine dell'aggiornamento, Il lettore DVD di Windows verrà scaricato automaticamente sul tuo PC.

Per avere diritto all'applicazione gratuita del lettore DVD, devi aggiornare il tuo Windows 7, finestre 8, o Windows 8.1 PC piuttosto che eseguire un'installazione pulita. Se stai utilizzando un'edizione di Windows 7 o Windows 8 che non include Media Center e l'aggiornamento a Windows 10, vai su Windows Store per acquistare Windows DVD Player o un'altra app che riproduce DVD. A condizione che il PC disponga di un'unità disco ottico, Il lettore DVD di Windows riprodurrà film in DVD (ma non i dischi Blu-ray).

  • Posso cambiare la mia lingua quando aggiorno?

Il modo più semplice per cambiare la lingua è eseguire l'aggiornamento utilizzando la stessa lingua che hai attualmente sul tuo PC, e quindi aggiungi una nuova lingua in seguito.

Per aggiungere nuove lingue in Windows 10, vai a impostazioni > Tempo & linguaggio > Regione & linguaggio > Aggiungi una lingua, e quindi scegli la lingua che desideri.

  • Posso tornare al mio vecchio sistema operativo?

sì, ci sono diversi modi per tornare da Windows 10 a una versione precedente di Windows:

  1. Se è passato meno di un mese dall'aggiornamento a Windows 10, potrai tornare alla versione precedente di Windows da impostazioni > Aggiornare & sicurezza > Recupero.
  2. Se il produttore del PC ha fornito l'opzione, potresti essere in grado di ripristinare il tuo dispositivo alle impostazioni di fabbrica.
  3. Se le opzioni per tornare indietro e ripristinare le impostazioni di fabbrica non sono disponibili, è possibile utilizzare il supporto di installazione e un codice Product Key per installare una versione precedente di Windows.

Se vuoi altre domande per Aiuto per l'aggiornamento a Windows 10, per favore commenta qui. Grazie

In arrivo termini di ricerca:

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *